La duchessa di ETC Benamejí


Centro Temático La Duquesa de Benamejí

Informazioni

Gli Duchessa di Benamejí è un gioco, dopo il film, scritto dai fratelli Machado. Si racconta la storia d'amore tra una bella e famosa nobile e un bandito. Si svolge nel villaggio di Benamejí Cordoba, il suo palazzo, castello e Genil River Valley. E 'il capolavoro del sottogenere letterario del brigantaggio. Anche se ispirato da persone, fatti e luoghi reali, fantasia è il risultato di l'interesse per il fenomeno del brigantaggio e mistificazione nel Andalusia XIX secolo. Questo è comune con altre terre, tutto il mondo come storie simili hanno ispirato opere d'arte, canzoni, scritti e leggende di briganti, che, sebbene fuorilegge non ha fatto nulla per combattere per la giustizia sociale, il vero amore e la libertà.

Le nebbie del tempo

Banditismo è antica e universale, sia nella sua reale e immaginato, ma sarà il diciannovesimo secolo che i personaggi principali saranno. E Benamejí è leggendaria terra di banditi, incrocio, culle e lettini per terra vicino a altro bandito, situato su una collina e circondato da montagne natura, burroni e valli.

Pittura e arti visive

Nel corrente romantica pittorica natura iperbolica è dove il tema del brigantaggio. Degno di nota è stato il lavoro di Manuel Barrón y Castillo Siviglia, Manuel Cabral Aguado Bejarano, Joseph Elbo e locali pittore Francisco Plasencia Capelli.

Letteratura

Il nome ha attirato Benamejí storico e incessante- temendo scrittori come Calderon, Lorca, Cernuda, il Machado o Soglia. Il tuo brigantaggio ispirato Manuel Fernandez y Gonzalez scrivere Benamejí Chato, e numerose pubblicazioni del XIX secolo riflettono anche banditismo reale e spaventosa.

Teatro

L'idealizzazione e il mito del ladro raggiunge il suo culmine nel XX secolo per mano dei fratelli Machado, fondamentale cognome letteratura spagnola. La notte di 26 Marzo 1932, Teatro Spagnolo di Madrid si arrese alla grande attrice Margarita Xirgu, Allie dice che la vita per il primer tempo La duchessa di Benamejí

Musica

L'idea del fuorilegge romantico sta bene con il mondo del flamenco, perché entrambi sorgono nel XIX secolo, e perché condividono i temi del dolore, il senso tragico, non conformità e disincanto, volta, amore e morte. Anche, opera e zarzuela,considerati i generi di musica classica, anche trovato ispirazione nella figura del bandito, con Carmen come un importante esponente del successo e della popolarità.

Cinema

Gli 26 Ottobre 1949 apre al cinema Rialto a Madrid il più grande film di produzione andalusa tema del brigantaggio. Il testo teatrale di Machado La duchessa di Benamejí è stato trasformato in un film del regista Luis Lucia, Rivelles Amparo e recante il doppio ruolo della Duchessa e zingari.

Orario invernale (Ottobre-Marzo):

Dal Martedì al Sabato: di 10:00 un 14:00 e 16:00 un 18:00

Domenica: di 10:00 un 15:00

Lunedi: Chiuso.

Orario estivo: (Aprile-settembre):

Dal Martedì al Sabato: di 10:00 un 14:00 e 18:00 un 20:00

Domenica: di 10:00 un 15:00

Lunedi: Chiuso.

Biglietti :

Individuale: 2.50€

Gruppo: 2€

Domestico:

C/ Aguilar Nº 39

Benamejí 14910 Cordova.

Telefono: 957531190

Scarica la Brochure Duchessa di Benamejí

Brochure: